wp_7497084 20 Ottobre 2022

Fontana di Trevi

Federico Fellini e Anita Ekberg la hanno resa immortale, ma anche prima di loro era già celebre!

In breve:

La Fontana di Trevi nasce nella prima metà del XVIII° secolo ed è rifornita dall’acqua Vergine. Voluta da Clemente XII e progettata da Nicola Salvi, questo capolavoro scenografico -che ben si fonde a Palazzo Poli – è racchiuso in una forma che ricorda gli archi di trionfo.

La grande nicchia centrale e le due laterali sono intervallate da quattro colonne; questo complesso strutturale scandisce e delinea la forma della fontana al cui interno si erge protagonista la statua di Oceano accostato da tritoni e cavalli marini che sormontando una scogliera si specchiano nell’acqua alla base della fontana creano un artificio divenuto famoso in tutto il mondo.

Ai romani non cambia granché, ma gettando una moneta nella fontana, ci si assicura di ritornare a Roma!